FIERA DEL MOBILE RIARDO - Grazie a Voi siamo i primi!

COME RAGGIUNGERCI
Puzzle della solidarieta'

Si è svolta a Caserta il “Puzzle della Solidarietà”, manifestazione in favore dell’Aipd, l’associazione italiana Persone Down di Caserta, organizzata con Fiamma Argento e Scuderia Ferrari Club Costa del Vesuvio e promossa dal gruppo We Are Caserta. Uno sforzo enorme, settimane di lavoro e di impegno collettivo, con la partecipazione di tante aziende importanti del territorio tutte chiamate a dare un contributo al progetto solidale. Il mito Ferrari è passato attraverso Riardo, Mondragone, Santa Maria Capua Vetere, Caserta e Valle di Maddaloni per sensibilizzare sul tema della solidarietà.

Le Testa Rossa, partite dal Plana Resort di Castel Volturno, hanno sostato con brunch alla Fiera del Mobile di Riardo. Il titolare, Ciro Perrella, che ha voluto convintamente contribuire alla sponsorizzazione dell’evento racconta: “La mia famiglia è da sempre in prima linea quando c’è da aiutare chi ha bisogno. Il progetto a sostegno dell’integrazione lavorativa delle persone con sindrome di Down ci è sembrato una causa da sposare e da sostenere con convinzione”. E racconta poi anche un aneddoto familiare: “Mio padre, da bimbo, sognava una Ferrari. Oggi ha potuto realizzare quel sogno e sfilerà con le altre Ferrari. E assieme daremo un contributo perchè anche altri possano realizzare i loro sogni”.

Altra tappa al Museo del Cane, Foof. E poi ancora Santa Maria Capua Vetere, Reggia di Caserta, Casertavecchia, Maddaloni, Valle di Maddaloni e rientro al Grand hotel Vanvitelli. Dopo il tour rosso, appuntamento al Belvedere di San Leucio col “Gran Soirée della Solidarietà”, momento in cui tutti sono stati chiamati all’impegno solidale con una apposita raccolta. L’evento si è chiuso domenica mattina con una manifestazione che ha avuto come protagonisti tantissimi bambini e ragazzi dell’Associazione Aipd. Per loro un regalo speciale annunciato in conferenza stampa dal vicepresidente della scuderia Ferrari Club Costa del Vesuvio Antonio Oliviero: i ragazzi hanno potuto fare un giro sui bolidi del Cavallino Rampante.

TUTTO
Immagini
Video